giovedì 10 maggio 2012

Nachos speck-mais-olive

Un tempo, quando non c'erano mariti, conviventi, fidanzati, bambine e pancioni era il nostro piatto "fine serata".
Quando si usciva per "cuccare" (????) eravamo abbastanza monotone, un locale pseudo-messicano e il locale a fianco... praticamente passavamo la sera a bere da una parte con qualcuno e bere dall'altra con qualcun'altro (bere acqua n'è?! ;-p).. Verso fine serata però il languorino si faceva sempre sentire e invece delle solite pattine fritte noi ci mangiavamo i nachos con pomodorini e mais e poi si andava a nanna :-)

A me piacciono molto perchè sono molto veloci da preparare e poi, appunto, mi ricordano i "vecchi tempi".

Ma veniamo alla preparazione..
Per questo piatto ho usato:
Circa 1/2 busta di patatine (nachos)
1 scatoletta piccola di mais al vapore
qualche oliva verde tagliata a listarelle
4 fette di speck tagliato  a pezzi piccoli
edamer a dadini (mi raccomando il formaggio, NON usate la mozzarella o pizzaiola, se trovate l'edamer è quello giusto da usare, altrimenti provate con fontina o galbanino)

La preparazione è quasi imbarazzante da tanto è semplice... l'unico appunto è di usare un piatto che possa stare in forno perchè vanno preparati direttamente sul piatto da portata... accendete il forno a 150°/160°..

Partiamo con gli strati... uno strato di nachos
Uno strato di mais, olive, speck (io l'ho usato tutto) e formaggio
Altro strato di nachos e per coprire il restante formaggio, mais e olive..

Mettiamo in forno per 10 minuti circa (fino a che il formaggio non è sciolto)...


Mi raccomando... usate le mani che ve lo gustate di più e, sopratutto, ATTENZIONE CHE IL PIATTO SCOTTA!!! ^_^



Con questa ricettina partecipo al contest:

"Lo spuntino di mezzanotte"


"La singolar tenzone"

26 commenti:

  1. che bontà! devo provarle in una sera aperitivo con mio ragazzo...sono troppo buone!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao!!!
    Grazie per aver partecipato al nostro contest!!!
    Ma che buoniiiii! Mi piacciono davvero molto, un idea golosa, veloce e semplice!
    Bravissima!
    La inserisco subito e ti aspetto con altri spuntini!!! ok?
    Un bacione e buona giornata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie... io e gli spuntini andiamo d'accordissimo, aspettane altri ^_^

      Elimina
    2. Inserita anche da me ^^
      Ma ricordati di esporre nella home page del blog il banner del contest ok? Ti aspetto, ciaoooooooo

      Elimina
  3. Mi fai venire voglia di mangiare!!!! Inserisco la ricetta e il RICORDO-PENSIERO-RACCONTO.....Ti dispiacerebbe mettere anche il banner nella colonna laterale? Grazie cara e...in bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inserisco subitissimo nella pag dei contest... scusa la dimenticanza :-)

      Elimina
  4. GO-DU-RI-AAAAA!
    Della serie: poco non basta!!!

    RispondiElimina
  5. Anche io adoro le nachos!!!! Sono adatte ad ogni situazione: un aperitivo, un buffet, un dopo-cena... Perfette e buonissime!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, poi le puoi fare con qualsiasi cosa ^_^

      Elimina
  6. troppo buone le nachos.. peccato siano un attentato vero e proprio!!!

    RispondiElimina
  7. ma proprio invitante questo piatto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìsì... invita ad abbandonare la dieta ehehe

      Elimina
  8. beh dai non è detto che se una preparazione è velocissima sia imbarazzante io per esempio a questi abbinamenti non sarei mai arrivata!!! Grazie per l'idea. un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse io li faccio spesso, quindi è una cosa "normale" ^_^

      Elimina
  9. Ciao, grazie per aver partecipato al nostro contest!!!!

    RispondiElimina
  10. Mai provati... devo convincere La Pupa.... :-)

    RispondiElimina
  11. bel blog, grazie di essere passata dal mio.

    RispondiElimina
  12. Buongiorno, io e Arianna vorremmo ringraziarti per aver partecipato alla nostra sfida: senza di te non sarebbe stata la stessa cosa. Abbiamo eletto i vincitori, vieni a vedere..... Siamo veramente contente del successo che ha avuto la sfida visto la richiesta anche dello scritto oltre che della ricetta, quindi: GRAZIE!!!
    Alla prossima sfida..
    Sandra e Arianna
    La singolar tenzone
    http://sonoiosandra.blogspot.it/2012/05/vincitori-singolar-tenzone.html

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...