giovedì 16 febbraio 2012

Onigiri... Oni chè? ... Onigiri

Tutti sanno cosa sono vero? ... no? ... sono questi ...


Capito ora? ^_^



Per questi 5 onigiri ho usato:
1/2 foglio di alga nori
200 gr di riso
240 gr di acqua
poco sale
patè di olive (per il ripieno)

Ora qualche spiegazione...
L'alga nori io l'ho trovata nel reparto etnico del supermercato, la vendono in pacchettini da 10 fogli (27 gr) e costa 3,10 euri (costa di + della benzina ;-p)... ha un sapore che, mah, boh, non mi convince fino in fondo, ma questa era la mia prima prova con alghe e riso appiccicoso quindi dovrei riprovare..
Il riso è molto importante, se riuscite a trovare il riso giapponese meglio, in alternativa io ho usato il riso tipo ROMA. Usate comunque un riso che abbia il chicco grosso e che non scuoce.
L'acqua... io ho fatto il rapporto 1/1.2 ... in altre parti ho trovato scritto che il rapporto è 1/1... boh, magari provate che poco riso  che in caso non avete sprecato troppa roba..
Il sale... chi scrive di metterlo in una ciotolina e quando si formano gli onigiri passarselo sulle mani, chi non ce lo mette proprio, chi lo mette nello sciroppo di sceto (io qui non l'ho fatto)... io ne ho messo 1/2 cucchiaino di sale fino in cottura del riso.
Per fare il Riso Gohan (il riso per il sushi) dopo la cottura si prepara a parte uno sciroppo con aceto di riso (o mele) e zucchero, le proporzioni dovrebbero essere 5 parti di aceto e 3 di zucchero. C'è poi chi ci aggiunge il sale e chi no... sinceramente il sale viene snobbato spesso, non so se è perchè in giappone non viene usato o perchè viene omesso da chi scrive le ricette... io un po' di sale lo metto.
Il ripieno solitamente è di pesce... salmone o tonno. In realtà potete usare quello che preferite, io ho usato il patè di olive perchè l'avevo da finire :-)

Veniamo quindi alla preparazione del riso.
Prima di metterlo in padella assieme all'acqua si deve lavare bene... Mettete quindi il riso in una bacinella con acqua fredda (vedrete che l'acqua è torbida) e lavatelo bene, gettate l'acqua e ripetete fino a che l'acqua diventa trasparente... io l'ho lavato 7/8 volte.
Una volta lavato il riso mettetelo in una padella


Versateci l'acqua


Accenderte il gas a fuoco basso e coprite con un coperchio.. lasciate assorbire tutta l'acqua (a me ci sono voluti 10 minuti neanche). Una volta assorbita l'acqua spegnete il fuoco e lasciate così per altri 10 minuti. Dopo di che mescolate il riso e lasciatelo raffreddare un po'.
Una volta tiepido procediamo con preparare i nostri onigiri.
Prendete il riso, una ciotolina con acqua fredda (vi servirà perchè il riso è veramente appiccicoso), il vostro ripieno e il foglio di alga.

procedete come da video... 

 


Io li ho messi in frigorifero coperti da pellicola trasparente e mangiati il giorno dopo a pranzo leggermente caldi (in forno o in padella 5/6 minuti)


Sayonara  ^_^

Kcal a pezzo: 70 c/a

Con questa ricetta partecipo al contest " Amarcord "


... a questo "Basta! Lunedì dieta!" ...

e anche a questo "E tu di che riciclo sei???"
 

10 commenti:

  1. guardo sempre i video culinari con questa curiosità "esiste una cuoca NON grassa?"
    ed ogni volta la risposta "evidentemente NO" si fa sempre più certa.

    Luigi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la telecamera che ingrassa...

      Comunque prendo come complimento il fatto che tu mi abbia definita "cuoca", quando cuoca non sono ma semplicemente mi piace provare ad esserlo... Poi se avessi letto il sottotitolo del blog avresti capito quale sia la mia vera esperienza in cucina.

      Elimina
  2. che belli! li adoro! anche li ho fatti una volta con il salmone però :) buonissimi anche con il patè! senti dato che è un reciclo per il patè potresti partecipare anche a questo contest.. http://blog.giallozafferano.it/speziata/e-tu-di-che-riciclo-sei/
    grazie cara inserirò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la segnalazione del contest ^_^

      Elimina
  3. Grande Zia!! Ottimo il video e pure la musica Tainted Love e il Tacatà!!!

    RispondiElimina
  4. originale questa ricetta e deve essere buono complimenti ciao

    RispondiElimina
  5. saranno buonissimi... e di sicuro i tuoi sono anche simpatici ^_^
    sayonara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, con le faccine sono simpaticissimi ^_^

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...