mercoledì 11 aprile 2012

Frittata in crosta

Sì lo so che non è la ricetta giusta per il mio contest ma l'ho fatta settimana scorsa e ho pensato di proporvela..

Ingredienti (quelli che avevo aprendo il frigorifero):


Pancetta coppata
2 uova
formaggio grattugiato
marmellata di cipolle
Madùnìne* cotte (che non si vedono in foto)
Grok gusto deciso
sale aromatico




Prepariamo la nostra frittata... mettiamo le uova nella ciotola e sbattiamole per bene, aggiungiamo il formaggio, la verdura, un cucchiaino di marmellata, qualche grok, una fetta di pancetta tagliuzzata e saliamo il tutto
versiamo nella nostra pentola unta con un goccio d'olio...
e facciamo cuocere bene la nostra frittata... accendiamo il forno a 180°, prendiamo poi una teglia e copriamola con carta forno.. prendiamo la pancetta avanzata e poniamone qualche fetta sulla teglia
Quando la frittata è pronta adagiamola sulla pancetta e copriamola con ulteriore pancetta
Mettiamo in forno per 10/15 minuti circa e la nostra frittata in crosta è pronta :-)

Buon appetito :-)



*le madùnìne non sono altro che le foglie sel papavero selvatico (da raccogliere prima che cresca il papavero), assomigliano molto alle cicorie ma a differenza di quest'ultime crescono nei campi invece di crescere nei prati. Onestamente non so come si possano chiamare in italiano, ma se voi le mangiate sarebbe carino capire come le chiamate :-)
  


Con questa ricetta partecipo al contest di aprile di "Cuocopersonale"

13 commenti:

  1. :)
    Carissima...
    Da me si chiamano "Rosoline"... in molte zone le chiamano Rosolacci oppure papaveri selvatici...
    Sono buonissime!!! Sono d'accordo con te!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono buonissime sì. grazie di essere passato ^_^

      Elimina
  2. Non conosco queste foglie non le ho mai mangiate ma questa frittata e' favolosa davvero!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non tutti le conoscono, ma sono veramente buone ^_^

      Elimina
  3. Maroooonnnna che fame.... solo che a me la pancetta cotta (grigliata, in forno, scaldata in generale) mi porta a bere ettolitri di acqua per digerirla! Che 'ssa da fà?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Usa del prosciutto cotto, meno salato :-))

      Elimina
    2. Giusto! Da provare anche con il p. cotto! Ciaoooo

      Elimina
  4. chr sfizio! altro che una semplice frittata qui c'è un piatto pieno di gusto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti può risultare un piatto unico ^_^

      Elimina
  5. devv'essere molto particolare questa frittata con le foglie d papavero! mai fatta! davvero una ricca frittata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non le hai mai mangiate sarebbero da provare, hanno un gusto molto particolare quelle foglie :-)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...